(LIMITATA) SPORTIVITA’

…DAI…

Diciamolo: sembrava di vedere Bozen vs Asiago HC. Tutti a scivolare. Tutti a pattinare. Stile Holiday on ice. Senza i cavalli imbellettati, però.

Diciamolo,

è anche colpa di quella CROSS-BAR del menga. Troppo, troppo bassa sui tentativi di Telly Kozak Savalas. Per la prossima stagione si provvederà a tal riguardo: Julio difenderà i pali di una porta da RUGBY..

Diciamolo,

meritavano ben di più. Forse (FORSE) oltre al pari ci stavano anche i tre punti. E già che siamo in ballo: passaggio di turno, quarti, semi e finale in due round…

Diciamolo,

loro più tonici, più in palla. Noi ben oltre il classico brasato.

Carattere, tenacia e poco di più.

Diciamolo,

dai, sul finire del “CICLO” sta prendendo forma una “NUOVA” vecchia INTER: patemi d’animo (quanto basta). Buona volontà e ombre inquietanti di passati che si credevano abbondantemente rimossi.

Diciamolo,

forse oggi tre punti sono anche troppi.

Per stare a galla (laddove “a galla” si riferisce ovviamente ai posti di rincalzo, cioè dal secondo al ventesimo della classifica. Per noi i vertici sono rimandati a stagioni più propizie…)serve anche questo, ovvero la regola delle tre C: culo, carattere e CHISSENEFOTTEDELLALAZIO..

E adesso…

FAIR-PLAY…

fair-play-neu[1].gif

SOPORIFERO…?

…COSE DA MATTI…

Poi mentre “cose turche” tipo queste avvenivano in campo…

143694-500[1].jpg
…il sottoscritto appollaiato nella sua postazione privilegiata (2° Rosso) aveva la dissaventura di voltarsi verso la sua adorata compagna quantomeno per ricevere l’abbraccio di rito; suo malgrado però la suddetta veniva evidentemente “disturbata” inopinatamente dal suo sonno profondo, oserei azzardare REM, dall’INOPPORTUNO goal del Pazzo…
Dolce risveglio o no, in ogni caso, sono nel MIRINO…
Ma è, e rimane ancora lunga. Molto lunga.

BARRICATE

…QUALCHE DUBBIO, GIUSTO QUALCUNO…

E’ sotto gli occhi di tutti noi..

Pessima partita..

Loro sembravano in certi frangenti il Manchester United, noi (SEMPRE IN QUEI CERTI FRANGENTI) sembravamo l’Inter, quella che per anni siamo stati abituati a conoscere..

La peggiore di Leo, in questa stagione…

In ogni caso, per gli ORGANIZZATORI dell’evento, saremmo a -2 dai cuginastri.

Per la QUESTURA i punti di divario rimangono i “soliti” 16…

andrea-ranocchia_367[1].jpg

KAKHA

…BOLLITO…?

Com’era, aspetta, com’era…

NON SI VENDE KAKHA..NON SI VENDE KAKHA….

All’incirca, dai.

In ogni caso il georgiano come tutti oramai sanno, ampiamente “bollito”, è ben lieto di ricevere al “Marassi” ( si lo so non si chiama più così, ma negli album Panini di cui dispongo questa è la sua denominazione, dunque..)la sua ex formazione.

Draculia Kaladze darà personalmente il “ben ritovati” a Ibra e compagnia…

Un saluto particolare, poi, all’“ALLENATORE” del CPTAM….

Sempre che non sia impegnato in festini o quant’altro…

“BENVENUTI in mia (NUOVA) CASA….”

 

kaxa-kaladze-3789.jpg

 


UN PASSO INDIETRO

…PC OFF…

Laddove s’intenda per PC semplicemente l’insieme di un sistema hardware-software, escludendo nel suo complesso ogni qualsiasi riferimento a partiti o affini realmente esistiti.

Prima precisazione: ciò che vi appresterete a leggere NON è frutto della mia (limitatissima) fantasia.

Seconda precisazione: fatti di questa natura verranno esposti con dovizia di particolari nella prossima puntata di Voyager condotta da Giacobbo.

In alternativa sottoporrò il MISTERIOSO evento anche all’attenzione di Razdegan.

Con poche e residue speranze di poter ottenere risposte in merito…

Va bene tutto ma Razdegan…

IL MISFATTO

Ore 15,00

Inter vs Palermo

Tutto è pronto.

Birre, snacks di vario genere. Whiskey (ma solo per le circostanze estreme)

E sigarette..a mitigare l’evidente tensione.

Cinque minuti. E parto col primo whiskettino…

Altri venti minuti e la scorta di JACK’S sfiora limiti non legali.

Un controllo con palloncino fatto entro le mie mura e sarei finito diretto in via Filangeri..

Del resto stiamo abbondantemente ballando la rumba la dietro…

Loro scendono e sfiorano la pera..

Noi non la mettiamo nemmeno con l’M60..

Dazio dovuto, penso, come contrappasso con la scorsa stagione…

Penso alle merde. Penso che a Catania se la sfangano con due soli tiri..e la mettono per giunta.

Gira storta…Tonalità di grigio abilmente miscelate con un nero che più nero non si può…

Poi…poi Pastore…distrugge il montante alla sinistra di Julio..

Accendo l’ennesima paglia…

Altro goccetto per riprendersi dallo spavento..

E uno strano ottimismo arcorese(sic.) mi pervade..strano.

Vuoi vedere che…

ORE 16,04…

Secondo tempo..

La frustrazione sale…il tempo passa..troppo veloce…

POI..il vuoto. La nebbia. Il BUIO…

Il mio PC , (conforme alle normative vigenti e alle direttive provenienti da lidi lussuriosi siti nella più bastarda Brianza) va a troie e improvvisamente mi abbandona…

Rapido controllo per capirne le cause, ma mi rendo conto immediatamente di non essere nè Steve Jobs, nè tantomeno Bill Gates; per cui…stacco spine e affini, riaccendo..e dopo interminabili minuti rientro nel sito..

E TAAAAAAC

1-2

Il Pazzo l’ha messa

Ritiro il fiato..

Paglia d’ordinanza e avanti…a sperare in un’altra Inter-Sampdoria..

Ed è in quel preciso momento; in quell’istante interminabile che PARACELSO ( così ho nominato il mio PC) decide di ammainare la bandiera per la seconda volta…

Non riesco a credere a tanta SFIGA…

Stessa procedura.

PRESA

STACCA/ATTACCA

ACCENSIONE (effettuata per almeno tre volte)

PASSWORD

E il TROIA o PARACELSO che dir si voglia…,

lento più e come di Thiago quando deve smistare,

si riavvia..

Rientro nel sito…

La voce è cambiata, non più SKY, ma Fox SOCCER..

E colpo di teatro:

il Pazzo ha ripiombato gli isolani..

Pari…

Sono incredulo. Esterefatto,

Accendo su QSVS…

Devo vederci chiaro…Stile S.Tommaso..

Cazzo è vero. STRAVERO…

Ritorno ad ascoltare la voce di Marco Palmieri su FS..

Sta raccontando in un inglese perfetto l’exploit di Pazzini…poi un lampo, il Pazzo cade in area…

è…è….è…

CAZZO E’…

Paracelso si spegne per la sua terza volta…

Quasi svengo..

TV, subito…

Il faccione di Bellugi mi fa capire che Eto’o l’ha messa…su rigore

Faccio la OLA da solo…

3-2 come con la Doria…

Mi avvicino al PC…sto per accenderlo…

lo guardo; più incuriosito che altro…

Accendo una paglia..e

mi accomodo sul divano…

Fanculo PARACELSO…sfidare la sorte, me ne rendo conto, non è il caso…

E, in preda ad un vero e proprio attacco di ZAPPINGINITE acuta, ascolto obrobri, e amenità varie provenire dalle bocche di ,in ordine rigorosamente sparso: Crudeli, Suma, Chirico, Corno, Bellugi (ancora lui), Franco Rossi…e il di lui figlio GIANLUCA…

Poi, esausto, bacio ripetutamente la figurina AUTOGRAFATA di Julio Cesar…

Mi avvicino a PARACELSO…

Delicatamente tento (con un’opera di convincimento che nemmeno FREUD) la sua ennesima accensione..

Lo schermo s’illumina.

Entro in rete dopo la solita prassi..

Dopo un intero giorno PARACELSO detto IL TROIA non ha mai smesso di funzionare…

eh1955_f32[1].jpg
(nella foto PARACELSO, io sono appena più sotto, crollato al tappeto dopo l’intervento di JULIO)

Revoluciòn

VIVA MEXICO Y UDINEX…

 

Ci può stare. Forse addirittura ci DEVE stare.

Siamo sembrati un pò cottarelli. Un quasi brasato servito sul piatto di queste irediddio friulane..

Erano ovunque.

Eqiulibrio in campo, se c’è stato, si è visto solo in fase di riscaldamento.

Quella è stata l’Inter migliore. Tonica e a tratti anche “devastante”.

Sul torello siamo stati imbattibili.

Poi, una volta indossate magliette e braghette, la luce si è spenta…

E si ringrazi pure con lodi il signor Luca Castellazzi…

Chissà che da questa mezza debacle Branca e compagnia riescano (anche lontanamente) a capire che li davanti se Samuel non gira; se non viene coadiuvato come Dio (o chi per esso) comanda siamo in alto mare, con nebbia per giunta.

Se avete notato poi Stankovic quasi implorare la panca nel prendere provvedimenti sulla mediana…

Mani giunte in preghiera e sguardo rivolto verso Leo e soci….

Del tipo: “dai cazzo stiamo soffrendo da queste parti”

E Leo che cilindri con conigli rosa non ha, mandare in campo Biabyani…

Forse come ultimo segnale di resa di una partita ampiamente segnata.

Scritta.

Del resto (nonostante fosse dal 2003 che non si beccava in terra friulana e aggiungo unici bianconeri da me riconosciuti in Serie A ) quelli dell’Udinese si possono considerare vere e proprie “bestie nere”..

Contro di loro è da sempre sofferenza…

E così come volevasi dimostrare è stato…

Per il momento ammainiamo eventuali enfasi di REMUNTADA….

E si accetti la REVOLUCION friulana con molta umiltà.

Da quì si deve ripartire (per l’ennesima volta in questa stagione)…

Poi contro RIVOLUZIONARI del genere la sfida diventa quasi impari…

VivaZapata[1].jpg

 

 

 

PRE MILAN-CESENA

…DUE BUONE NUOVE…

Prepartita invidiabile quello tra il CPTAM e il Cesena…

Ottimismo a destra e a destra ancora…Diktat dall’alto impartiscono DEMOCRATICAMENTE (come sempre) la non menzione della parola “sinistra” in qualsiasi sua manifestazione…e accezione

Dunque:

Ibra vestirà due ruoli predominanti partendo dalla panca e inserendo al suo posto uno tra “la” Merkel e Allegri.

Le direttive imposte dal genio svedese in settimana (no perentorio a Balotelli) hanno convinto il Presidentissimo Silvio “Ruby” Berlusconi che l’attaccante è oramai maturo per svolgere il doppio ruolo.

L’altra buona, anzi, buonissima notizia arriva dal fronte Seedorf.

L’olandese non sarà della partita.

Doccia fredda per gli speranzosi romagnoli, che si troveranno, dunque, a giocare alla pari contro il CPTAM…

FRONTE INTER.

Due notizione anche quì. anzi tre.

In ordine:

Dal mercato ancora nessuna notizia. Transfert rimandato dunque per Sanchez e/o affini..Ragione per cui si punta ancora su Coutinho (e questa è la seconda notizia!!)

Maicon sembra aver recuperato dallo stato febbricitante.

E fin quì…

Al “Friuli” dunque si giocherà con Eto’o supportato, probably, da Pandev…

E questa non è una bella notizia…

In pratica, in soldoni, si smazzerà tutto il lavoro d’attacco, con probabili rinculi sulla mediana,  il “povero” Samuel…

E scommetterei due copechi due, che lo vedremo  coprire anche in difesa..

Del resto, la NOSTRA terza punta, al momento giocherà sull’altro fronte…

blog_mini-san-daniele-cucina20Daniele20DOP[1].jpg
Il SAN DANIELE, riconosciuto dai più quale Santo Protettore del “Friuli”

CIBALEZ

…SENZA TITOLEZ…

Citatez, gente, citatez per cortesiaz….

Trattasi di questionez di eleganzez, di classez, di signorilitatez.

Semplicez…

http://bjuniors.myblog.it/archive/2010/12/21/moratti.html

Quisquglie a parte….il titolo per questo obbrobrio di post avrebbe dovuto essere un altro:

“PRIMI MUGUGNI”…

a cui avrebbe fatto seguito:

“LA SOLITA INTER DI….LEONARDO”

Va da se che il Cuchu (SEMPRE SIA LODATO…il Real Madrid e il suo staff, ovvio) ha pensato di dare una svolta a questo primo, probabile, “ULTIMATUM”…

E immaginatevi, oggi, gazzettari e tuttosportiani….Con le mani e i gomiti dentro…

A sprofondare nella notizia…

A tirarne fuori, già, tutto il peggio possibile…

Per fortuna (NOSTRA) meno male che El Cuchu…c’èz

139975[1].jpg
Militez, Cambiassez….Maiconez….

POST-VESUVIO

…THE MOTTA’S LEGACY…

Ueh..testimoni tutti.

L’avete vista…

Non c’è trucco, non c’è inganno…

Fatta eccezzione per qualche defaiance…(si legga Castellazzi e in parte el Principe, soprattutto il secondo apparso ancora in ritardo), per il resto come prima di Leo un pò di “lana” si è vista..

La difesa ben organizzata…Maicon e Chivu (INCREDIBILE!!!) che riescono ad imbroccare cross decisivi; fermano all’occorrenza gli sterili tentativi napoletani e si lanciano e LANCIANO, invitanti palloni…

Lucio e Cordoba, tra alti e bassi se la sfangano egregiamente contro lo spauracchio Cavani…Di Lavezzi..solo i contorni

E poi Thiago…

Ne mette due…Filtro e interdizione…Stesse doti del Cuchu e di un rigenerato (ma non da oggi) Stankovic…E poi Xavier “Gareth” Zanetti…Divora i soliti 134 chilometri e sfiora un goal alla Bale…Encomiabile…

La davanti un pò statici…almeno in fase conclusiva… Diego è un pò l’ombra di se stesso…Quasi  fosse in ricerca del suo avatar, devastante, della scorsa stagione…Pandev invece più propositivo…Sfiora la marcatura ma agevola , e molto bene, gli inserimenti dei mediani..

Insomma abbiamo (ri)cominciato tuttosommato bene…

L’impronta c’è…è evidente…Un sigillo; un marchio…

Sembra proprio l’INTER di Benitez, senza Benitez, OVVIAMENTE

leonardo-inter-napoli_367[1].jpg

 

LAZIO VS INTER, DURANTE

WIRELESS…PERFORMANCE…

Ma no!!!!!.

Ma dai, cosa dici, cosa ti viene in mente…figurati

E’ ovvio. Assodato. Sacrosantemente matematico…

Come, ribadisco COME, puoi pensare una cosa così…..

Mi sembra chiaro, cristallino. Non fa una piega!!!

Tu, TU mia cara, mia adorata arrivi prima di ogni cosa.

Sei il mio primo e ultimo pensiero della giornata….

Arrivi dinnanzi ad ogni cosa; si arrivi prima, (PRIMA!!!!) anche dell’Inter…

Ora vai. Attendimi di là.

Amore, AMORE mio….

Ora ti raggiungo.

Si, si, dai vai sotto le coperte…

Ancora due secondi e sarò da te…

Oh, finalmente, eccomi….

Finalmente soli….

Sono quì…

Ehm…..scusa per le CUFFIE….

Cuffie_Wireless_Design_High_Quality_Fm_3,5_mm_+_Fm_Transmitter_1[1].jpg

Biava, Biava, Biava…

Cosa dici Amore, sono Brava…

Si, si, si  più o meno…

All’incirca, diciamo…