“MIA SQUADRA DEL CUORE”

…STIAMO ALL’ERTA…

Che notizione oggi a scuotere l’apatia canicolare di luglio:Thiago e Ibra che se la filano verso i Campi Elisi, e il nostro amato Jack Parrucco Uscito dal Gruppo che si sciroppa quattro ore di interrogatorio, causa casini soliti e noti a cui GOBBI e team periferici sono avvezzi.

Nel primo caso nulla di anomalo. L’aveva anticipato e l’amministratoredelegato, e il di lui presidente: i due sono INCEDIBILI. Cioè leggendo tra righe e virgolette oramai consone,  e al netto delle solite cazzate, erano già abbondantemente venduti. Proprio oggi (filiale di Cadorna della Intesa-San Paolo) mi sono imbattuto in un EROE. Un avversario, da considerare alla stregua di un KAMIKAZE nipponico: secondo blu, settore centrale. Duecento euri secchi-secchi per godersi più comodamente le amnesie di Abate, Nesta e Mexes nel prossimo derby allor quando avranno la disavventura di incrociare il Principe.. Soldi buttati. Gettati. Chiederei il rimborso già da ora: cioè il coglione-eroe spende la paghetta del papi in una sola botta, e in serata si trova il poker servito da una dirigenza che guarda più ai debiti Fininvest che agli interessi della società Milan. Dirigenza sempre più assonante a quella inetta di Corso Vittorio Emanuele..VI DICE qualcosa tale address..? E intanto il Cavaliere parla di un rientro anche in politica. Già visto. Gia’ sentito… Bravo, bene…ovvio BIS. Il pericolo di questa operazione da circa 70 milioni: concreto e possibile, il Milan che va gagnè la Champions 2013. Senza il mecenate-mercenario, ora tutto (ahimè) diviene fattibile.

Su Parrukko bypasso al momento. Stento a trovare aggettivi che qualifichino il soggetto. Stento a trovare parole immediate e illuminanti per raccontare l’inutilità di tale individuo: se non lo vedessi ogni santa domenica (sabato a volte) in tivi continuerei a pensare che dietro Parrukko si nasconda l’idea meravigliosa di Cesare Ragazzi…Poche idee, anzi quasi superflue per raccontare, almeno al momento le gesta di Jack e quella del  suo Monociglio presidenziale….Cazzo che coppia ben assortita, roba da Zelig degli ultimi anni..Andiamo ad attendere eventuali sentenze (moderatissime e inefficaci)..Sono erano e restano comunque intoccabili…La storia ce lo ha insegnato. La storia, purtoppo, spesso si ripete.

 

photo.jpg