L’APOTEOSI

….TRENTA E NON SENTIRLI….

C’era da aspettarselo questo atteggiamento di tale mediocrità da perte dei GOBBI. Dategli un dito e s’acchiappano braccio, e quant’altro. Tradizione rispettata. Appropriazione indebita, as usual. Lo hanno fatto oggi. Recidivi da sempre. Non guardano in faccia a nessuno: si chiami Inter, Milan. Oppure Toro o Roma. Il risultato è di tale superbia e supponenza da lasciare allibiti. Cio’ che più conta è portare a casa il risultato . Per loro lo è da sempre. Muntari, Ronaldo e Turone sono li a dimostrare certo tipo di arroganza sportiva (quì di sportivo a ben guardare c’è veramente poco). Di riffa. Di raffa, qualcosa è inevitabilmente destinato ad arrivare. Mettendo a repentaglio anche i loro meriti (pochi) sul campo. Questo anno che è prossimo a chiudersi (per nostra buona sorte) ha dimostrato che il Titolo se lo sarebbero anche meritato. Le ombre della pera di Sulley ricadranno però, da quì all’inizio del prossimo torneo,  come grave macigno sull’esito del campionato. Ecco, loro ce la devono mettere per forza la loro non credibilità. Mai che si possa parlare di VITTORIA LIMPIDA. E per vittoria s’intendano tutte le 38 partite. Hanno pure meritato…Ma il dubbio permane. Con o senza Moggi. Con o senza Agricola. Quando parli di gobbitudine et affini viene da storcere naso e altro. E’ parte della vostra cristallina tradizione: siete forieri di dubbio e scetticismo. Difficile discostarsi  da tale fardello e da cotanto DNA… In ogni caso complimenti, veri. Sinceri. Per il vostro VENTOTTESIMO TITOLO…Ancora due..dai forza. Solo due…. E poi torneremo, anzi TORNERETE a RIVEDERE LE STELLE….

 

TURONE[1].jpg


ESORDIO

 

 

…POTREBBE ACCADERE…

Cosa manca a questa nefasta stagione…?

Cosa ancora potrebbe renderla assurda, se non paradossale…..?

Una pera all’esordio del signore quì sotto, con le dovute dichiarazioni denigratorie (scommetto il pari di Marsilglia, sudatissimo) del post-partita.

 

muntari-maglia-milan.jpg