MANTRA TIBETANO

…RISOLVE TUTTI I PROBLEMI, ANCHE QUELLI DI CLASSIFICA…

Siete annoiati. Vi sentite stanchi, svogliati.?

Avete sintomi di flautolenza selvaggia..?

Vi si rizza a targhe alterne, con predisposizione innata per i giorni pari…?

Siete appagati dal recente passato e non vedete sbocchi?

Non riuscite ad addormentarvi a dovere se non dopo la visione de “l’altra faccia del diavolo” o in alternativa il ritorno di Barcelona – Inter?

A tutti questi problemi oggi c’è una soluzione innovativa. Arriva dal lontano Oriente (via Appiano Gentile)..

Un ritrovato semplice. Naturale e immediato.

Prima di coricarvi ripetete per 100 volte questo semplice MANTRA:

BRANCA E’ BRAVO..

Funziona. Funziona davvero!!!!!

Nel suo formato TRIAL è disponibile per soli 30 giorni..

Il pacchetto completo con invio e consegna (con un piccolissimo contributo di soli 39,99 euri) sarà disponibile per il mercato italiano a partire da Domenica prossima, 25 marzo, dalle 22,45 ca.

Alle prime 100 telefonate un simpatico omaggio: un ulteriore MANTRA da utilizzare solo nei casi più conclamati…

ANCHE FORLAN, ANCHE FORLAN…

 

0M153TNA--630x365.jpg

 

RANIERI DI NAZARETH

…L’ALTERNATIVA…

Chi sarà il nuovo allenatore della FC INTERNAZIONALE….Chi prenderà il posto del RESTAURATORE…

Sento da oggi – ma non solo – un fottio di nomi..Ipotesi addirittura al limite del grottesco: Baggio e Figo ad occuparsi dei DERELITTI;  e Guardiola al posto di Stramaccioni nella Primavera…

Ci sarebbe una (modestissimo parere) più che valida opzione. Più che un’alternativa.

Ma dovremmo scomodarlo ad un repentino e inaspettato rientro prima dei TEMPI previsti..

Dovremmo anticipare di un TOT l’inevitabile ARMAGEDDON…

E scomodare per giunta tutto un’indotto che potenzialmente sarebbe previsto nel contratto: una schiera tra angeli, arcangeli e cherubini (questi ultimi molto abili nell’ambito della fase di ripartenza e possesso-palla).

Insomma strada impervia, ma non impossibile.. Ci sono già primi positivi contatti tra Corso Vittorio Emanuele e il futuro tecnico.

Foto molto riservate e legate a ferrei copyrights ritraggono il leader Maximum Moratti mentre si reca nella chiesa di San Babila con dosi abbondanti di ceri votivi.

Nelle prossime e determinanti ore con ogni probabilità avremo delle risposte più concrete…

ORA ET LABORA, per intanto…

 

gesu_spirito.jpg

DISABILITATION

…DOPO, MOLTO DOPO LECCE…

Sarà perchè il gelo mi ha rattrapito; o forse sarà quel certo non so che, tipo, il massimo che mi possa concedere è un “viaggio” dal letto alla tazza del cesso; oppure sarà che l’età e quant’altro insomma… Luoghi comuni o meno, il risultato è presto detto: febbre molto alta, dislessia applicata alla tastiera (è da circa due ore che cerco di trovare le lettere)…un senso di nausea omnicomprensivo…estendibile osmoticamente anche al calcio..del quale mi permetto di dire non mi sono (quasi) mai interessato…Dopo la sberla salentina caliamo le brache, quasi ufficiale…Regaliamo centrali a destra e a manca; lenti, tignosi, irritanti…ma pur sempre con qualità riconosciute…In cambio ci portiamo a casa i Freddykrueger, i Palombo e roba del genere…Ancora una volta al risparmio. L’atteggiamento cauto della Moratti’s family farebbe presupporre almeno un paio di cosette per il prossimo futuro: magari un “piccolo” investimento, zona Pero, per la posa della prima pietra del nuovo stadio; oppure l’arrivo (in toto) della linea mediana-offensiva (con tanto di entreneador) del Barcelona.. Insomma così non va…Vorrei e vorremmo capire quali sono le ambizioni; i progetti e i programmi per l’immediato..

Tutto questo parlare (E NON FARE) logora e disarma…E noi, in balia di eventi, ad attendere passivamente….il gelo, la neve i meno 10 e il Palermo…

 

miccoli-2469305[1].jpg

IL CASPER ERMETICO

…UESLI…

 Casper su Wesley:

Sneijder un problema?..

No…semplicemente, NON gioca.

 

sneijder102_367[1].jpg

 

Moratti su Casper appena fuori Cova ( per la cronaca Cova è tra le migliori, forse addirittura la migliore, pasticceria di Milano, nota per la sua produzione esclusiva di panettoni meneghini. Tra i più ricercati per qualità e…prezzo..):

Modulo un problema…?

Dubbi sul 3-4-3….?

No…figurarsi..

Si…si…me ne dia uno…Si a lunga scadenza, non troppo lunga però…

 

255401545[1].jpg

 

 

IL VITELLO DAI PIEDI DI BIELSA

 …ELIO’S…

Ci aveva beccato tempo fa il nostro, anzi il vostro, Elio e le sue Storie..

Aborro il suo stile; la sua musica . Il suo gruppo. Insopportabili.

Faccio eccezione per la sua appartenenza calcistica; fino ad un certo punto: visto che con un’altra insopportabile per tradizione, Simona Ventura, al di lei programma, la sola presenza del CHANTEUR mi inquietava, oltre che menar gramo sulle casalinghe dei ragazzi.

Però, ecceunperò, in questa loro più che famosa canzone hanno anticipato i tempi. I nostri tempi. Profeti tout-court.

Alla fine due vitelli grassi sono già stati sacrificati ancor prima dìiniziare la stagione – se non siamo geniali noi…

Branca, Moratti, Paolillo e tutta la banda ne stanno combinando una più di Bertoldo.

E come se non bastasse  in questo stillicidio di bestialità, se ne sta aggiungendo un’altra: trattasi di Samuel Eto’o.

Saranno voci. Pour parler. Ma l’idea di vederci denaturati, spuntati la davanti mi fa rabbrividire.

Con la Super alle porte non è la miglior maniera per avviare il meccanismo.

Per cui fanculo il fair-play finanziario. Fanculo il politically-correct.

Damose ‘na smossa…

E fateci capire da che cazzo di parte state…

 

elio-e-le-storie-tese_002286_5_MainPicture.jpg

PSEUDO-REVOLUCION

…CAMBIAMENTI…

Allora:

Pirlo se la fila.

Nesta e Pippone Inzaghi allungano.

Clarence vuole vederci chiaro e rimanda di 7 giorni.

Silvione aspetta Kakà.

Boateng strizza l’occho ai cugini.

Thiago rinnova fino al 2016, Maya permettendo.

Pato si erge a bandiera per il futuro.

Barbara, di nascosto, si tocca per la gioia.

E Allegri…?

Allegri fa il coglione in via Turati, pizzicato da un ghisa (sicuramente interista. Dunque, comunista. Appartenente ai centri sociali e reo di avere rubato in gioventù un’automobile) e viene multato per sosta in doppia fila.

Un mercato vivo. Sfavillante. Energico.

Quasi un mercato da ballottaggio annunciato.

Ancora poco meno di due settimane e vedremo il  il colpo di teatro…

Pro Moratti.

Letizia, ovviamente…

 

Milan-Allegri1[1].jpg

 

FROM OTTAVIO, TO RAFA

…L’ELENCO…

Invio previsto per i Sigg. Fazio-Saviano entro, e non oltre, le 17,30 corrente giorno.

A Random verrà selezionato uno dei seguenti nomi per la potenziale lettura in trasmissione di Lunedì prossimo.  Nel caso estremo che ciò non possa verificarsi ecco suggerirei, anzi, oserei VIETARE la succitata lettura a tale Toni Servillo.

MOTIVAZIONE (dovuta):

HA ROTTO IL CAZZO…

(consiglio abile attore melo-drammatico, capace di emozionare, ridicolizzare e con particolari attitudini all’enfatizzare. Dramma e Commedia. Thriller e Comico. Tutto in uno)

Tutto ha inizio, esattamente, il 18 Febbraio 1995…

1994/1995

Ottavio Bianchi (voce proletaria, ruvida, concreta)

1995/1996

Ottavio Bianchi;

Luis Suarez;

Roy Hodgson

( abbrivio sul dramma; ilarità finale)

1996/1997

Roy Hodgson;

Luciano Castellini

(si resti sul comico. Voce brillante)

1997/1998

Luigi Simoni (briosità che sfocia lentamente in tristezza)

1998/1999

Luigi Simoni;

Mircea Lucescu;

Luciano Castellini;

Roy Hodgson

(attacco emotivo ad alta intensità: lentamente trasformato in pura comicità, british)

1999/2000

Marcello Lippi

(azzarderei come sfondo sonoro Le Valchirie; tono impetuoso, quasi prepotente)

2000/2001

Marcello Lippi;

Marco Tardelli

(Dopo Wagner, Strauss, visto l’anno…La voce si attenua. Toni bassi e quasi ininfluenti)

2001/2003

Hector Cuper

(l’attore deve oltretutto saper gesticolare ad arte. Paricolarmente deve essere in grado di colpire petti immaginari e ballare la milonga argentina)

2003/2004

Hector Cuper;

Corrado Verdelli;

Alberto Zaccheroni

(siamo ora al GROTTESCO. Abilità richieste: voce Dantesca da traghettatore)

2004/2008

Roberto Mancini

( la voce deve essere armoniosa, elastica al limite del melenso. Obiettivo: intenerire il padrone di casa, Fazio.)

2008/2010

Josè Mourinho 

( Voce narrante e pubblico sull’attenti. Parte l’Inno d’Italia. Quello portoghese e quello della CL. Gaudio magnum ed enfasi estrema; poi un minuto ASSOLUTO di silenzio…alla memoria)

2010/….

Rafael Benitez

(…nonostante i debiti sforzi dell’artista, la “trasmissione” purtoppo è già finita)

show_img[1].jpg