LUCAS, DUE NOTIZIE

…LO STRABILIANTE CALCIO MERCATO DI CASA-INTER…

Prima positiva e  interessante novità sul tormentone Lucas… Seguitemi….

Il ragazzo sembra ben disposto. E visto che di buona famiglia è, chiacchiera amabilmente con il padre. Lo stesso pregusatndo tanti bei petro-dollari in arrivo disquisisce con il nostro leader Maximum. Al contempo, Massimo decimoprimo chiede numi al Consiglio d’Amministrazione: si sente in difficoltà Massimonenostro; il Consiglio preso in contropiede chiede e ottiene aiuto da una cassiera (in cassa integrazione) dell’Esselunga di Piazzale Lotto. Genny (così si chiama, nome che è poi artefatto americanizzato di tale Gennara) versa un decimo del suo stipendio su un fondo a perdere delle Isole Cayman dopo accurato consiglio elaborato da Ausilio. Sempre la cassiera in questione contatta alcuni amici di lungo corso su feisbuk,  fra i quali il più noto è Red Ronnie: notoriamente il suddetto sta al calcio, come Galliani sta alla dirigenza Milan. Red propone di approcciare timidamente: acquisto con rescissione immediata se il giovanotto tocca meno di 10 palloni durante gli allenamenti di Appiano. La patata bollente a questo punto ritorna a Moratti. Prima del grande passo chiede ufficialmente alla sede delle Nazioni Unite un intervento sull’utilità o meno del giudice di sedia nel Tennis che conta. L’ONU gli fa notare che di calcio stiamo trattando; Moratti glissa, imbarazzato. Kofi Annan gli impone ufficialmente di “des-ciularsi” nella trattativa. Moratti dopo ore interminabili di camera-caritatis e 327 kleenex usati, definisce gli accordi per il passaggio di Lucas.

La notizia negativa, ora:

la madre di Lucas ha parlato con BRANCA…

CHIUDO.

 

111736ad077c43fbd64ccb02d1ae_grande[1].jpg