In Indonesia che giorno è…?

…SI FA SUL SERIO…

Più che di calcio è roba di contratti.

Paolillo (ancora in Società illo!!!) e la Bedy Branca a caccia di sponsor e di immagine.

Allargare i territori mediatici e non. Insomma, letteralmente FARE I DANE’. Anche in Oriente. Prima la Cina. Poi il Sol Levante. Ora l’Indonesia. Poi, infine i premi, (e sono tanta grana) che verranno divisi tra i ragazzi , in pratica in vacanza premio. 

Un paio di partitelle giusto per la cronaca. Con i TOP PLAYERS del lontano oriente. Stramaccions si porta al seguito promesse odierne e future. Una su tutte: Coutinho.

Su di lui graveranno gli occhi critici dei critici. Quelli che al secondo, forse terzo pallone ciccato, saranno i primi a devastare il poverinho: e no eh…cosi’ non va…E non è giocatore da Inter. Forse meglio un altro anno a maturare…Meglio un ritorno in Spagna…Oppure lo si presti al Milan..Solo per un anno, tanto quelli acchiappano tutto ciò che gli regaliamo, salvo poi farli esplodere …

Pronto a scommettere la tris di oggi a Padova..100 euri…

Paradosso o no, da oggi ore 14,00 si re-inizia. Blandamente. Per gioco. Rilassandoci un pelino… Ma Agosto è quì appresso. Non manca molto. Curioso lo sono. Aria nuova e ci voleva, lo dimostrano i nomi di questi giorni: Giovinco, Destro. Paulinho (autentica iradiddio). Perchè no Lavezzi. Altro argentino nella truppa. Prima o poi a forza di girarci intorno, chissà mai che si peschi anche in Catalunya…

 

472945_391571214226357_139132459470235_1172153_1097048970_o.jpg

Nella foto, Coutinho accerchia letteralmente i TOP PLAYERS indonesiani per strappar loro un autografo