Gita sulle Ramblas

INCONTENIBILE INTER !!!

E’ Barcellona citta’ incredibilmente affascinante e bella. Ricca di storia e splendidamente strutturata architettonicamente.

Purtroppo per noi dispone di tale undici calcistico (attualmente Campione d’Europa in carica) di notevole spessore e meravilgiose capacita’.

Tale formazione dedita al gioco della pelota calciata nella serata corrente, dopo solo 26′ di clessidra ha deciso di riportare i remi in barca, concedendoci e la grazia e l’onore di una sconfitta non umiliante. Arresi che fummo dopo nemmanco uno terzo di sfida, l’undici bauscia ha guardato, come suo solito innanzi. La strada impervia e ricca di tranelli, e’ stata ancor piu’ resa difficoltosa dalle scelte poco felici dello suo Conducator: lo quale ha deciso in definitiva lo colpo di grazia che ha condannato l’amabile formazione in blu e nero.

Tale colpo di grazia, fornito dall’ammiraglio, e nero, e azzurro; , ha deliziato la platea astante – generando ilarita’ collettiva – decidendo ,lo stesso,  per la sostituzione di un Principe senza principato, persamuel_xavi_in_azione_367[1].jpg il connazional-portoghese Quaresma. Ininfluente sul singolar tenzone, e oltremodo sull’andatura della disfida.

Del resto lo speciale lo disse addietro nel tempo che il Rubin Kazan sarebbe stata la vera cartina di tornasole. Il destino della Beneamata piu’ inguardabile della stagione passera’ dai “compagni” bolscevici.

A noi nell’istante, non ci resta che “salutar la capolista”: Catalana….