INTER: GOOD NEWS

…FRONTE INFORTUNI…

Insomma con Marlon Brando poco  c’entra.

Al grande Kurtz rimaneva Hollywood; a noi, l’INTER-LAB.

Che, in ogni caso, sembra dare positivi segnali di, come dire, risveglio.

In prospettiva Derby sembra proprio arrivare un rasserenamento.

Milito pare stia recuperando bene (goal salentino a parte).

Snejider, il compagno Snejider, dovrà farci sapere di che tipo di MISTERIOSO malore abbia sofferto durante l’intervallo con il Brescia. Sembriamo di colpo catapultati nella U.R.S.S. di Andropov e dei suoi “strani raffedori”.

Comunque l’olandese pare sia propenso ad accettare la triste verità: giocherà il Derby.

Stankovic: DEVE giocare. Guasto, rotto, raffreddato o con le emorroidi in corso, ma DEVE giocare.

Per loro, per tutti loro, previsto l’utilizzo nella stracittadina di Domenica.

Cauto ottimismo invece per l’inserimento di altri (VOLENTEROSI) campioni d’Europa.

Per questi ultimi forse (FORSE) si partirà dalla panchina….forse.

Mazzola%20e%20Corso_small[1].jpg
FRONTE CPTAM
Assente Pato, l’AC Milan vedrà privarsi il suo attacco stellare anche di Pippo “mi butto” Inzaghi.
Probabile il forfait di Pirlo (che mi garba e non poco).
Le alternative però ci sono: Mr IKEA, Robinho e Dinho, là davanti a tritare i maroni alla nostra retroguardia.
Riguardo a “questa” gente altro da aggiungere mi risulta superfluo, o, se preferite in alternativa  mi è finito l’inchiostro….