GIA’ MANCHI…

IL FUTURO NON E’ PIU’ QUELLO DI UNA VOLTA

Marco Branca. Professione DT. Quadro dirigenziale, anzi ex della BENEAMATA FC. Pallido ricordo. Sbiadito, direi.

E ora..?

Semplice: SASSUOLO..

Match-clou (!?) della giornata…

Loro a ricordare  l’apocalisse dell’andata; noi a sperare in un gollettino che equivale a dosi enormi di H2O..

Il fatto poi che si giochi in notturna mi preoccupa dal punto di vista formale: alle 20,45 si scende in campo o per la lotta al Campionato ; ovvero per quella per NON retrocedere.

La scelta compete a me. A voi..

marco-branca_12581785_980x980

RAGAZZI C’E’ VOYAGER, MA ANCHE GLI SPURS

…LA TV DEI RAGAZZI…

Quanto ci manca Giacobbone nostro. Tanto e più delle pazzesche discese sulla fascia di Pereira. Un’assenza che pesa. Potenzialmente sarebbe un centrale difensivo degno e all’altezza: quasi due metri di eleganza, fisicità. Tecnica fina e senso tattico degno di Franz Baresi. Però, purtoppo per noi, non è nè svincolato, nè in scadenza di contratto. Legato saldamente a Mammarai. Dovremo farcene una ragione. Per cui si va avanti con quel che si ha a disposizione, cioè, poco più che niente.

Certo avessi una torre a disposizione mi divertirei, e non poco, a scegliere chi lanciare di sotto. Le scelte a riguardo non mancano. Ma due su tutte impegnano la mia fantasia: Stramaccions o Branca?

Arduo. Me ne rendo conto.

Proviamoci.

Elimino Branca, in teoria risolveremmo eventuali grane da maggio in poi. Il rischio è che s’infilino altri beceri pseudo Direttori Tecnici. Se penso ad Ausilio, ad esempio, mi arrivano le palpitazioni; sento il desiderio di chiamare il call-center di VOCE AMICA per rassicurarmi e calmarmi..

No, meglio iettare Strama.

Il parco allenatori pullula di gente creativa. Pratica. Brava e con esperienza: Sonetti, Di Marzio; Malesani, Gasperrini ( no cazzo, ricordo, abbiamo già dato). Insomma una scelta ampia e ragionata di talentuosi entrnadores, tradotto: visto la crisi, il primo che transita da Duomo a Milano; con la Conditio sine qua non di pagarsi il biglietto della MM1.

Allora, facciamo in questa maniera: mi tengo il cugino di terzo grado di Branca. Peggio non può essere, e poi è di Albairate: cazzo c’entra direte?. No, nulla, mi è uscita così. Contratto settimanale e benefit almeno sull’acquisto di un trequartista di fama e un paio di talenti provenienti da campionati stranieri, tipo la Lega Padania FC. Bye, bye Strama, tu e le tue idee da strapazzo…

Però a ben pensarci, forse sarebbe più utile dare un senso di continuità sul campo, che non a livelli dirigenziali, per cui, di nuovo Branca giù dalla torre e fiducia al salumiere di Stramaccions.

Lo stesso mi aveva previsto lo sfacelo tattico e tecnico. Fisico e psicologico: aveva beccato letteralmente il risultato di Siena, con tanto di marcatori.

Su Firenze non aveva imbroccato solo il goal di Cassano.

Sul derby mi dice:” adesso entra Schelotto e fa come Julio Cruz!!”

Poi sugli Spurs si è sbagliato solo di un niente. Riguardo, e soprattutto, sull’ora prevista da Heathrow per il volo di ritorno a Milano. Il risultato: 3-0, colpito e affondato..

Si..si…tengo Strama. Evacuo Branca. Tiro lo sciacquone..E va come deve  (ma soprattutto, dove) andare.

Bologna, ma soprattutto gli Spurs sono alle porte: ci rimangono due possibilità.

Lasciarci sfondare.

O chiudere a due mandate la porta.

E buttarne la chiave.

Strama, Branca…la Torre attende.

 

voyager-ragazzi-TAPPO.jpg


LONDON CALLING, INTER RISPONDING

…DA YIDS…

Vengono definiti in maniera del tutto spregiativa da tifoserie storicamente avversarie in questa maniera.

Al White Hart Lane saranno, come dire, usando eufemismi degni dell’Accademia della Crusca, CAZZI ACIDI.

Sarebbe ben augurante degnarsi almeno per una volta di non regalare il primo tempo; e di conseguenza, almeno due/tre giocatori agli inglesi.

Basta un nome per farci aumentare in modo esponenziale il classico CAGOTTO: BALE

Certo siamo al limite con gli effettivi, ma rendersi conto che Pereira non gira; Alvarez, nonostante Catania, non sia da Inter: un rischio (rischio tremendo) di infatuazioni alla Recoba da parte del LeaderMaximum c’è. Che Jonathan deve, DEVE, restare in panca. E Rocchi, o si, Rocchi la perla, il gioiello, l’ultima trovata della Banda Branca..cazzo che capolavoro.. Influente come una cagata di struzzo che ti centra passando sotto i portici di Corso Vittorio Emanuele….Allora si dia spazio ai giovani, cazzo. Tranne noi e Cipro in tutto il resto d’Europa è questa la consuetudine: parlare a vanvera e trincerarsi dietro lo zoccolo duro, in questo preciso momento (che ricordo sfiora il nostro livello più basso, cioè lo ZERO) non servirebbe a nulla.

Per cui scrolliamoci di dosso il vecchio e proviamo ad osare con il nuovo.

Cazzo se c’è riuscito Grillo, non vedo perchè non vi possa riuscire Stramagrillo.

A più tardi.

 

images.jpg


PICCOLO APPUNTO

…PER LA PRECISIONE…

Mi sembra un tantino esagerato…Mi sta bene, come dire, certo tipo di riorganizzazione.Ed anche un corroborante inserimento di giovani. Capisco inoltre la “grand epuracion”…

Ma cazzo se si va avanti di questi passi, a forza di sfoltire la squadra e di inserire “giovani talenti”, il prossimo acquisto ( visto il Q.I. del soggettto) di Branca sarà inevitabilmente alla Banca Mondiale del Seme:” per cortesia…a lei, si dico a lei…sugli SPERMATOZOII provenienti dall’Argentina c’è il 3×2—? Ah no….niente promozione…Vabbe’…allora semplicemente   due etti di Brazialian  e  un ciuffettto di quelli Teutonici…Si..Si…basta così, grazie…”

Cerchiamo di non esagerare. come solito…

 

400_F_38070506_7i3AN8vMd8iYiD4Lx4Qz8sZh4jQ12gg0.jpg


PROSPEKTIVA

…CESAR…

Dai ragazzi..non scherziamo…Siamo dietro a sragionare (milanesismo). Voglio dire solo una società poco lucida e poco lungimirante sarebbe in grado di sbolognare in quattro e quattr’otto un fenomeno come Giulionenostro. Solo una società al limite del parossismo sportivo e culturale potrebbe privarsi di uno dei tre portieri più forti sul panorama.. Solo una società che, tra i suoi quadri (vertici mi pare troppo) dirigenziali, dispone di “talent-scout” del calibro di Branca può dire NO con decisone, fermezza e sfacciattaggine ad un coglioncello come Cesar. E infatti…Julio addirittura potrebbe non essere convocato per il raduno estivo di Pinzolo…Come dire, chi ben comincia….

La verità è che se non ci si da (a partire da adesso…cioè da SUBITO) una chiara regolata (tradotto, stabilire obiettivi e programmi) il mezzo passo falso lo commettiamo gia’ da luglio. Creare casino è un’arte; e in questo senso NON siamo secondi a nessuno…Fate un passo indietro, uno solo…Gasperrini, Ranieri…E prima ancora Benitez..Vi dice qualcosa..Chi pagherà dazio alle prime cagate in campionato e/o in Europa League..(sempre ammesso che preliminari et affini vengano bypassati; in fondo sempre di Inter si parla, ragione per cui, l’imponderabile, nel bene e nel male, è sempre li dietro l’angolo ad osservarci)…Esatto Stramaccions…proprio lui, il Mourinho di casa nostra..O qualcosa di simile..Poi come d’incanto rieccoci pronti e solerti nell’adempiere al nostro sport preferito:il leccaggio delle ferite.Il: “te lo avevo detto io…già da Giugno”…Classici luoghi comuni, purtoppo a noi consoni e prossimi…Ci hanno preso per il culo per un ventennio..Evitiamo di dare adito a chi bene conosciamo di reiniziare con questa manfrina..Scegliamo, oculatamente e con le dovute attenzioni e riguardi..Teniamoci Cesar..Scartiamo Handanovic (ne imbrocca una, ne sbaglia due di fila..no…no…mollare l’osso) e soci..

Si misceli le forze giovani, con l’esperienza.

Integrare futuro e passato (glorioso) si può. Di più SI DEVE..nonostante sciagure planetarie come Marco Branca..

 

julio_cesar.jpg


FERNET

…A FREE GIFT…

Oggi è il suo compleanno, detto per inciso può anche capitare. Almeno una volta l’anno. E fin quì tutto scorre; ho pensato di averlo tra i coglioni, anche fosse per pochi istanti. E allora vuoi non presentarti con un gradito omaggio. Un cadeaux, seppur di rappresentanza, giusto per non sfigurare…E allora cosa regalare a tale individuo…Un tagliere da cucina…mmhh tra colf, chef e schiavi di vario genere ne avrà a tonnellate in SUA CASA…

Una cassa da 12 di Splugen…E se poi il suo tasso alcolico esplodesse e dovesse rivolgersi agli alcolisti anonimi…No..niente sensi di colpa…

Magari un bel corso, tutto pagato, di marketing & management..cazzarola Milano è piena  (e fin troppo) di tali agenzie….

Noooo, poi ci crederebbe davvero  e si monterebbe la testa del tutto. Ambizione smisurata ha il figliuolo; punterebbe subito in alto: consigliere di un gruppo bancario,  amministratore delegato della Fiat al posto di Marchionne. Per finire in politica e magari presidente del consiglio. E quì mi ricorderebbe noti, ultimi puttanieri….Nooooo….

Ecco. Trovato.

Un biglietto, all-inclusive…Tutto pagato…..Tutto spesato…

Sola ANDATA…

Direzione medio-alta Lombardia; zona Ovest…

Ridente cittadina…

MIlanello, of course…

E regaliamoglielo questo PACCO-DONO……

 

Branca-Marco.jpg


 

E..THOO’…

…COMPAGNO SAMUEL..

Et voilà…i giochi sono quasi fatti. In un colpo solo ci stiamo schiumando via tre pezzi da novanta: Maicon, Wesley e il camerunese più ex sovietico della storia del calcio…

L’ANZHICHENO’ ce lo sta portando via…A fronte di un pacco di grana; grana che arriverà anche dalle cessioni (piu’ che probabili) del brasiliano e dell’olandese.

Resta da vedere come verranno reinvestiti: aspettiamoci di tutto da Branca & compagnia; di tutto, tranne i veri fuoriclasse inchiodati da contratti (e riconoscimenti) alle panche di Barca e Real…

Ci resta Tevez (in ritardo di quattro anni da queste parti); Lavezzi, he non è propriamente un’iraddio; Casemiro che per portarlo a Milano ci vuole il leasing per i prossimi 10 anni…

Insomma siamo in affanno, almeno al momento…

Ci rimangono una ventina di giorni per il grande botto, o preunto tale, Branca & C. permettendo…

 

118789-500[1].jpg

 

 

L’Armata BRANCAORIALONI

a_103[1].jpgIncuranti dello sprezzo e del pericolo i nostri due eroi avanzano verso le trincee nemiche armati dell’indomito spirito e dell’italico coraggio alla ricerca del valoroso TREQUARTISTA. Guidati dall’ineccepibile istinto affaristico le nostre avanguardie saranno in grado di conquistare l’obiettivo per onorare la causa del loro amato CONDUCATOR.

Avanti dunque, prodi guerrieri, e tornate con l’onore della VITTORIA !!!NEWS_1247159667_moratti[1].jpg