PALERMO

…SURVIVOR…

Siamo sopravvisuti.

Anche oggi; giocando da mezza Inter nel primo.

Soffrendo con una difesa spesso in RUMBA nel secondo.

La differenza sta in Samuel Eto’o.

Tutto li. Assenti(o non pervenuti) il Principe che divora reti stile Spillo Altobelli; e Cambiasso che sembra l’ombra del Cuchu che siamo abituati a conoscere.

Rimaniamo aggrappati alla vena ritrovata del camerunense.

Intanto un primo strappo nei confronti del CPTAM lo abbiamo dato.

E chiaro che lo stesso sarà “condannato” a vincere tutto in questa stagione.

Sono i più forti. Dispongono di un attacco stellare.

Ed hanno la fortuna di avere “quella” strana coppia di allenatori che inevitabilmente li porteranno al successo.

Per intanto, dopo soli 270′ di Campionato, ho già terminato la mia (invidiabile) scorta di unghie…

Aspettiano e tempi migliori; e nobili attaccanti leggermente assonnati..

eto30_367[1].jpg