VEDI NAPOLI E POI…

…FORSE, L’INTER…

Dovessimo dar di conto sulla nostra nobile infermeria potremmo stare quì sino alle idi di maggio. Oramai l’epidemia è inarrestabile. Qualche rientro, forse, ci sarà già da questa sera. Mi chiedo però se davvero ne valga la pena.

Cambiasso, Cassano e sosprattutto Guarin. Di Freddy si vociferà di imminente partenza: occhio dunque ad altre eventuali ricadute muscolari. Tradotto evitiamo svendite affrettate. Riguardo al nostro prossimo futuro mercato, il piatto piange. Anzi un vero e proprio effluvio, un torrente di lacrime agro-dolci. Da qualche giorno si parla di Mordric, ma soprattutto di Cesc Fabregas. Nel primo caso vi sarebbe anche la possibilità concreta di un arrivo ad Appiano; nella seconda ipotesi l’arrivo di Cesc coinciderebbe, credo, con la partenza di  Samir. Guaio grosso visto la media voto, (sfiora il 10 e lode purtoppo) a cui lo sloveno ci ha abituato.

Certo, fossi Fabregas, un pelino i coglioni me li toccherei: il fatto stesso che vi sia in atto un interessamenteo da parte nostra potrebbe coincidere, non volermene Cesc, con un più che probabile infortunio. Visto come siamo messi ( vedi Ruben Botta), anche a distanza, le pedine a cui siamo o dovremmo essere interessati si frantumano caviglie, ginocchia menischi e malleoili di vario genere e natura. Per cui Cesc, DAGA UN OECC, ossia PENSACI.

Riguardo al Napoli, mi riterrei più che soddisfatto di ottenere almeno il 35-40% di possesso palla, quantomeno nei primi 25 minuti del match. Poi come solito, primo sbandamento, ergo prima pera, e conseguente disastro collettivo. Ecco almeno in questo senso, cioè del COLLETTIVO, l’esaltazione dello stesso non ha avuto pari in Italia, ma credo a ben pensarci anche in Europa e nella Kamchatka orientale.

PS: evitate accuratamente dalle 17,00 strade provinciali, statali e vie cittadine varie. Causa: MONNEZZA bicolor in costante aumento. Un grazie particolare ad ANAS, ACI e ANICAGIS..per le info sulla viabilità.

 

timthumb.jpg


VEDI NAPOLI E POI…ultima modifica: 2013-05-05T11:37:36+02:00da bjuniors
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento