SI E…NO

…PANFORTE FOR ALL…

Poche, pochissime balle. 

Adesso le medesime e adorate ce le siamo trapanate, rotte, sfrigolate.

SGRETOLATE.

Oggi regalo voti. 

Personalissimo tabellino di un orrore vissuto con la solita tragicommedia tutta da Interstyle

Allora andiamo con ordine:

HANDANOVIC

Comincia bene, sembra sicuro. Reattivo. Poi caduto sulla prima pera, compie un autentico capolavoro sul secondo: attende il terra-aria di Sestu praticamente dal pianerottolo di casa sua. Sembra dire a se stesso qualcosa tipo “acciderbolina…”

Dal mio divano, invece, il sottoscritto pensava a Giulione nel freddo londinese…

VOTO 4

RANOCCHIA

Cazzo ci fa Ranocchia a Milano. Ma soprattutto, perchè si ostina a seguire la squadra ovunque, ma proprio ovunque, vada a giocare?  Da brividi le sue leggendarie “coperture”. Nel secondo tempo si occupa di portare su i palloni. Svogliato e senza nerbo, e visto che a Siena si era, almeno qualche giro di piazza del Campo me lo poteva fare.

VOTO 3

CHIVU

Non è più lui. Forse non lo è mai stato. Da Verona in poi il ragazzo gioca con un cagotto che sfiora la leggenda. E “gioca” è eufemismo. Dorme profonde apnee. E si vede soprattutto nell’occasione del rigore, cum espulsionem, gentilmente offerta ai senesi.

VOTO 1

JUAN JESUS

Almeno nel primo tempo offre qualche spunto. Spinge sulla sinistra. Cerca varchi e ci prova con una mezza rovesciata degna di Zico. Poi svanisce nella pochezza d’insieme. Nella difesa a tre patisce, e troppo. In quella a quattro, idem.

VOTO 5

SCHELOTTO

Parte alla grandissima. Nei primi 2 minuti e 27 secondi è e rimarrà il migliore in campo.

Poi si assenta sulla fascia di competenza: davanti, in centro e soprattutto sulla difesa. Se voleva colpirci nel segno con una prestazione da NON dimenticare, bene, ci è riuscito. Senza di lui, oggi l’Atalanta ha svergato Palermo. Tutto dire.!!

VOTO 1

KUZMANOVIC

Niente accanimento. Qualche geometria l’ha pure imbroccata. Rimane un esordio modesto. Potrebbe risultare utile nel momento in cui si decidesse di tornare a giocare a calcio: al momento tale problema sembra proprio non interessare la beneamata (minuscolo d’ordinanza).

VOTO 5

ZANETTI

Il capitano è cotto. Non corre. Le sbaglia quasi tutte. Onde evitare postille negative e male interpretabili propongo un passo indietro. Panca e rifiatamento.

VOTO 4

NAGATOMO

Comincia a sinistra, per passare poi a inizio ripresa a destra. Si ritrasferisce a sinistra dopo la cagata rumena: niente da dire, il nipponico è la PARCONDICIO calcistica in persona. GATTOPARDIANO d’eccellenza.

VOTO 5

GUARIN

Certe volte non lo capisco: tenta il tiro da casa sua, poi giunge al limite, porte quasi spalancate e misteriosamente cede la palla…agli avversari.

Certe volte non lo capisco, le altre pure…

VOTO 1

CASSANO

Ha il merito di farci sperare. Ha il merito di metterla sebbene con una considerevole dose di culo. Ha il merito di tenerci in partita per un’altra manciata di minuti prima del tracollo.

Poi s’incapponisce con filtranti che, o hai davanti Villa, Messi e Ronaldo, oppure sono sterili passaggi verso il nulla cosmico, cioè in parole povere, l’attacco della FC Internazionale degli ultimi periodi.

VOTO 4

PALACIO

Troppo solo. Troppo triste. Troppo final (cit.)

In pratica sembrava il famoso albero nel deserto. Ingiudicabile. Gli arrivasse almeno un pallone. Un servizio che possa che so farci almeno sussultare; invece minga: tutti inchiodati sulle poltrone d’ordinanza. Apatici. Inermi. Soli, tristi y final..proprio come Sir Rodrigo.

VOTO 4

KOVACIC

Cazzo che esordio. Secondo me salito sul pullman della squadra deve aver chiesto una deviazione per Malpensa: un paio di ore e “sei di nuovo a Zagabria”, avrà pensato…

VOTO 5

ROCCHI

Ho visto ottuagenari al Pio Albergo Trivulzio, detto BAGGINA, muoversi con più ordine e dimestichezza. Ho visto settantenni con il catetere dribblare e crossare dalla fascia; e ho visto quasi centenari staccare con l’energia di Hatley…Rocchi, per come stiamo giocando è proprio il tipo di giocatore che fa per noi. Giusto sia quì.

VOTO 2

GARGANO

Spiegatemi perchè, intendo dire, perchè con Benassi che scalpita il genio tattico di Stramaccions opta per Gargano…Rimane un piccolo imperscrutabile mistero. Chiederò numi e lumi a Giacobbo. Fino e rinomato intenditore di futebol..

VOTO 3

STARMACCIONS

Passo direttamente al voto: 10 e lode

Per ironia e superbia. 

CHIUDO…

(Tanto so che Supermario l’ha già messa..

Peggio di così oggi non poteva andare…)

 

corriere.co-17985.jpg




 


SI E…NOultima modifica: 2013-02-03T22:14:15+01:00da bjuniors
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento