MOMENTO VIOLA

…POCA ROBA…

Fine primo tempo. Mi verrebbe da dire, spettacolo al Cibali. Ma punto uno di spettacolo nemmeno l’ombra. Punto due, non siamo a Catania. Fin quì ci siamo. Resta l’anonimato come denominatore comune. Fil rouge di questo anno. Senza midollo. Spina dorsale dimenticata in qualche anfratto di Appiano. Da almeno un annetto o giù di li. Sterilità davanti, le belle statuine in mezzo. Solite disattenzioni da contratto in difesa. Ne mancano ancora 45′. Ma con negli occhi lo spettacolo della Catalunya ci sono poche prospettive per il secondo tempo.Una cosa di buono però c’è: giocando così MALE, obblighiamo, volente o nolente, l’avversario ad adattarsi di conseguenza. Risultato partita ad alto contenuto merdifero. Con questo atteggiamento, quasi remissivo, se arriviamo alla UEFA è da considerarsi miracoloso. Poi il pallone, che rotondo è, riserva sempre sorprese (speriamo gradite), ma dubbi permangono. Anche Stramaccions non può ergersi a salvatore di patria e cavoli. Il pacchetto di logori a sua disposizione questo offre. Nulla più.

A più tardi. Sempre che preservi la tastiera, il mouse, lo schermo e l’alimentatore…

 

index.jpg


MOMENTO VIOLAultima modifica: 2012-04-22T13:30:15+02:00da bjuniors
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento