CI VUOLE

…CHIAREZZA D’INTENTI…

Cari GOBBI non siete riusciti nel mettervi d’accordo sui colori (discutibili: EUFEMISMO) di una casacca; meritandovi llarità e sfottò vari; 

e nemmeno siete riusciti nell’intento di discolparvi dalle accuse di questi cinque anni, rendendovi per giunta ridicoli e al limite del naif. Voi giustificate, giustificate ogni vostro operato come insindacabile e legittimo: problema però che vi ritorna come macigno: cazzo ci trovate di legittimo nel condizionare deliberatamente matches propri (con sequestri arbitrali annessi) e altrui, convogliando terne bonarie con un occhio alla partita e l’altro al “Delle Alpi”.

Nemmeno siete riusciti a pacificare la vostra “rispettabilissima” tifoseria: volgare e becera. Siamo già alle LAME in una amichevole che un cazzo non vale; figurarsi quando nel vostro “rispettabile” nuovo stadio, la vostra nuova Casa, arriveremo noi (come minchia ci chiamate: i puri; quelli senza macchia…).

Siate chiari, un pelo più cristallini. Prendetela in un’altra maniera la vita: voglio dire, capisco in pieno che voi quel numero 29 ve lo sognate di notte; che è costante argomento delle vostre “rispettabili” chiaccherate.

Ma provate una volta, e una volta sola, nella vostra “rispettabile” vita da GOBBI a guardare avanti; magari più serenamente. Toglietevi dalla mente questo fastidioso e logorante pensiero. Suggeritelo anche al FASCIO Abbiati (altro “rispettabile”).

O in alternativa, beh, una bella e costituente seduta (collettiva) analitica.

Magari un piano mirato di CINQUE anni. Corroborante. Risolutorio delle vostre “rispettabili” nevrosi: ne verrete fuori rigenerati. Liberi da impulsi negativi; e soprattutto, vi aiuterebbe ( e non poco) nel ricominciare a CONTARE i vostri “rispettabili” Tricolori più serenamente….

 

0LOC58LL--300x145[1].jpg

 

CI VUOLEultima modifica: 2011-07-16T18:51:46+02:00da bjuniors
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento