THROUGH THE BARRICADES

 

...LOS MILLIONARIOS…
Fa specie, gente. La retrocessione de Las Gallinas mi ha proprio imprssionato. Da appassionato verace del calcio argentino, ma soprattutto da grande tifoso del Boca, mi sento imbarazzato nel vedere i miei storici rivali in Segunda.
Avevano iniziato il Clausura dignitosamente: JJ Lopez aveva trovato giusti equilibri. Meccanismi ben oleati: amalgama di vecchie glorie e futuri fuoriclasse. Tutto scorreva.
Poi l’orrore; il disastro. A partire dal  Superclasico della Bombonera con Carrizo (andatevi a vedere il suo autogoal) che sembra Dida. Gaffe tremenda sotto la “Donze” e avvio della frittata. Da quel due a zero La Banda non si è più ripresa. Passarella che tuona nei confroni di Lopez; prova a dare la carica. Ma niente. Il vuoto. Mentale e fisico. Tutti (e appassionatamente) allo sbando. Sino allo spareggio con il Belgrano, finito con un incubo che si chiama retrocessione. Centodieci anni di Storia sputtanati in poche gare. Il Promedio che parla chiaro : e arrivederci in Serie B.
Già.
Serie B a noi molto, molto cara. Infinitamente simpatica, soprattutto, quando a farne parte vi sono formazioni a noi ben note.
Altri cugini. Altri lidi. Altre circostanze.
Va da se che se nel caso del River riesco empaticamente a farmi carico del loro dolore (sportivo) e imbarazzo mediatico che ne deriva; nel caso dei nostri “amatissimi” cuginetti, beh, la sola loro permanenza in città mi urta. Figuriamoci poi nel doverli sentire  SBAUSCIARE (termine tipicamente di nostra appartenenza) delle loro inarrivabili imprese.
Insomma alla fin della fiera poche sono le formazioni nel mondo che non hanno subito l’onta di una retrocessione. Appunto una…
C’è invece a chi piace un certo stato sadomasochistico di recidività….
Fatevi pure voi il vostro TRIPLETE, dai…
Come al solito: INSAZIABILI…

0LNEXFHF--300x145[1].jpg


THROUGH THE BARRICADESultima modifica: 2011-06-27T22:10:00+02:00da bjuniors
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento