Conferma Milan, la ” solita ” Juve

logo_milan[1].jpgMancano alcune partite per determinare quella che sara’ la classifica alla terza giornata, ma alcune risposte negli anticipi di ieri sono state abbondantemente fornite.Il Milan che agguanta l’Inter a 4 punti, confermando pochezze offensive e svarioni difensivi – almeno nei primi 45′ – degne di ben altre formazioni poco blasonate. Huntelaar e Dinho impalpabili e fuori forma, con grande ghigno di Borriello che avra’ di che dire della prestazione dell’olandese dopo le dichiarazioni dello stesso sulle posizioni assunte in area dal giocatore napoletano nell’ultimo recente derby.

Un Milan che pare gia’ allo ” sbando ” , non oso pensare e sfruttare la parola crisi, questo no. Rimane il fatto che i cugini piu’ che brillare di luce propria sembrano una di quelle lampadine appena andate in pensione; c’e’ tempo e’ chiaro per rimediare.I cugini sono altra cosa. Aspettiamoli con ” fiducia “.

E per un cugino che annaspa, c’e’ un “gobbo” che arraffa.

Non si smentiscono mai. Ci mettono sempre del loro: giocano, creano; a tratti dominano, ma al momento buono, nel momento decisivo c’e’ sempre qualche “provvidenza” vestita di giallo-fucsia-nero, che scende da lidi misteriosi a dare una mano a questi inesorabili segugi dell’ “aiutino”.

La Lazio e’ stata la prima a subirne le conseguenze. Mi permettero’ di contarle tutte. Pro e contro. Inter e Juve, nessuna esclusa. Poi i conti li faremo alla fine.images[1].jpg

Conferma Milan, la ” solita ” Juveultima modifica: 2009-09-13T13:10:00+02:00da bjuniors
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento