Tovàrisc Mourihnov

La PRAVDA organo ufficiale del grande  partito unico sovietico , da’ il benvenuto ai compagni interisti e al tovàrisc Mourihnov. Causa raffredore improvviso , l’arbitro designato, il signor Hauge, non potra’ dirigere l’incontro. Al suo posto e’ stato designato il signor, Volnikov, ex agente del KGB e attuale dirigente del Rubin Kazan. Garantita in ogni caso l’imparzialita’, almeno sino al terzo gol sovietico!!. La Pravda annuncia che NON sono ammessi reclami di nessun genere, causa confino immediato in Siberia!!! 101F01[1].jpg

BARIcelona!!!!

Un Milan formato Fanfulla ferma l’incontenibile formazione pugliese che, dopo i pareggi contro le milanesi, si candida in maniera autorevole per la conquista di un posto in Champions.0KQNDZVL--300x145[1].jpg 

 

27/09/2009 22.09.00

A San Siro gioca meglio il Bari e solo un grande Storari evita al Milan la sconfitta. I rossoneri ci mettono cuore e impegno ma appaiono ancora troppo lenti e involuti    Sito Ufficiale A.C. Milan

 

Frollati e frollini DORIA

121270[1].jpgEd eccoci arrivati alla prima  ” peretta ” della stagione. Ad offrirci questa inestimabile gioia, una delle nostre ultime bestie nere : la Sampdoria di Cassano, ma soprattutto di Del Neri, che da allenatore del Chievo era sceso a Milano a farci ballare la rumba qualche anno fa. Nulla di compromesso, questo e’ chiaro. Inseguitori eravamo, inseguitori restiamo. La sensazione e’ che questo atteggiamento si vedra’ molto spesso nell’arco della stagione: il livello, almeno al momento, e’ molto equilibrato. Il primo ZERO in casella, ci scommetto, ringalluzzira’ persino i nostri cuginetti, che si papperanno i galletti baresi ( alla nostra faccia ); gli altri, quelli di Torino, non perderanno di sicuro l’opportunita’ di creare un ” presunto ” vuoto ( cioe’ TRE punti , un’enormita’!!!) per determinare la prima “fuga” . A noi allo stato delle cose non resta che far mente locale e recitare il classico MEA CULPA. E mangiarci, perche’ no, il “biscottino” ( amaro ) gentilmente regalatoci dalla ditta Doria & Co.l_doria[1].gif

B WIND, quando il telefono non allunga la PANCHINA..

Telefonata intercettata durante l’intervallo tra Udinese e Milan.

( squillo di telefonino, primo trillo )

Cazzoe’ ora, sto con la palta alla bocca, e mi rompono anche le palle.

( secondo trillo ) Diavolo, dove diavolo sei?

( terzo e quarto trillo ) Guarda te dove stracazzo s’era infilato…lurido te e il tuo maledetto vibrato…MMh…numero privato, boh???

L Pronto?

S Pronto, si buonasera

L Buonasera…

S Vorrei parlare con l’allenatore del Milan, il signor Leonardo

L Sono io , senta sia gentile, al momento sarei impegnato, molto impegnato..

S No, guardi, mi scusi, anzi mi CONSENTA..

L Senta se e’ per quella multa che ho beccato in viale Certosa, avrei gia’ pagato entro i limiti..

S No forse non ci siamo capiti, credo ci sia un antipatico malinteso..

L Malinteso?..Al momento mi trovo in una situazione piuttosto complessa,, la prego sia gentile…

S Io capisco molto bene i “suoi” problemi, come se li capisco. Ed e’ per questa ragione che…

L Ah mi scusi, credo di avere capito….E’ per il contratto..

S Esatto, e’ questo il punto : il ” CONTRATTO “..

L Senta io non volevo aderire all’ultima promozione..

S Promozione?? Non, non mi risulta nessuna PROMOZIONE, quegli anni sono il Passato; noi siamo il Presente e il radioso e ottimistico Futuro..

L Certo, capisco. La vostra proposta e’ decisamente interessante…Ma oramai credo sia giunta un po’ troppo tardi. Certe decisioni prese, non possono essere trasgredite alla prima telefonata, lei capira’..

S Decisioni?, che genere di decisioni?. Sino a prova contraria qui’ se c’e’ qualcuno che prende decisioni e tira le fila, questo sono, sarei io…

L Non vorrei sembrarle scortese ma la pregherei di non insistere. Sto bene dove sto’. Mi spiego, Vodafone e Tim le ho provate…Ottimi gestori senza dubbio, ma con Wind ho ricariche gratuite, nessuno scatto alla risposta e una miriade di altre agevolazioni..

S Ma…

L La prego io riesco a comprendere che voi dei call center siate sottopagati. Il profitto e’ la vera religione di questi tempi…Ne so qualcosa il mio capo ad esempio e’ uno dei suoi sacerdoti piu’ ispirati e accesi…Ore e ore attaccati ad un microfono; risposte il piu’ delle volte sgarbate, arroganti e maleducate. Mi creda capisco bene il suo tormento e le sue difficolta’; pero’ adesso la devo proprio lasciare, avrei dei, come dire, cazzi e mi scusi l’inadeguato eufemismo, piuttosto pesanti da “digerire”…

S Ecco appunto a questo proposito…

L Senta il tempo stringe, devo proprio andare, la panca mi aspetta, se il mio capo viene a sapere di questa telefonata mi manda a lavorare in Libia..Anche se ripensandoci dovrebbe esserci una legge anti interccettazioni, almeno mi pare, sa io sono brasiliano, extracomunitario…Vedra’, prima o poi un contratto lo ” STRAPPA “…

S Ecco appunto, mi consenta di dirle che su questo punto siamo tutti d’accordo..Le auguro una buona serata, e le anticipo, gia’ che ci sono, i miei piu’ sinceri  auguri di Buon Natale…Buonasera…

L Buonasera a lei, e grazie per la sua comprensione…

berlusconi-telefono-230[1].jpg

20090816175746-5744178[1].jpg

Voyager e la Coppa Campioni

voyager[1].jpgAllora e’ proprio vero. Sembra che tutta una serie di coincidenze, stia giocando contro di noi, contro le nostre, al momento flebili speranze.Teorie di catastrofi planetarie, allineamento di pianeti. Ci si metta pure inversione di poli magnetici e previsioni nefaste di antiche popolazioni, e il dado e’ tratto. Cazzo se e’ tratto!!!.

Dai Maya agli Egizi ( quelli antichi per antonomasia ); dagli Inca passando per i Khmer ( non rossi ) ma anch’essi datati nel tempo, diciamo piu’ o meno 4500 anni fa.

Una congiuntura di sfiga astronomico-apocalittica di dimensioni mai viste prima sulla terra!!!.Questo e’ quanto emerso nella puntata appena conclusasi di Voyager ( Rai Due ).

Da Nostradamus, con le sue lisergiche quartine, alle profezie di S. Malachia; dai complicati ( e purtroppo MICIDIALI ) calendari Maya alle intuizioni astrofisiche degli antichi Egizi. Un cocktail “mortale”, un concentrato malaugurante di combinazioni che secondo gli intenti farebbero presagire ad un vero e proprio “cambiamento” radicale dell’intera umanita’, e quando dico ” intera umanita’”, intendo “comprensivo anche dei nostri cugini di Milanello!!”.

Ventuno dodici 2012, ecco la data incriminata. Il punto di non ritorno, o forse il punto di svolta, chissa’. Dunque, calendario e misero pallottoliere alla mano alla fine del corrente anno mancano 101 giorni esattamente.

A questi necessitiamo aggiungere i 365 del 2010 e GIUOCO (vi ricorda qualcuno?)Forza ( vi ricorda sempre QUEL qualcuno!!) i successivi 365 del 2011. Fin qui’ ci siamo.

Al 21 dicembre del 2012 sommando i giorni precedenti e partendo dalla data odierna si arriva ad un totale di 1187 giorni mancanti.

Detto questo e dopo sto po po di algebra applicata ci restano ( o ci resterebbero ) piu’ o meno tre anni, o se si preferisce, TRE tentativi reali e concreti per portare a ” casa ” la Champions League.

L’era galattica in cui volenti o nolenti ci siamo venuti a trovare ha indubbiamente favorito, con nostro scherno, altre ” meno” illustri formazioni. La congiuntura astrale si e’ presa un po’ gioco di noi, dimenticandosi astronomicamente della nostra piccola e umile galassietta.

Il tempo stringe cari fratelli neroazzurri. Ore, minuti e secondi sono ” drammaticamente ” contati.

Cerchiamo di darci una mossa, proviamo ad invertire i poli magneticamente ( chissa’ magari la sfiga da Champions inverte la sua tendenza nefasta); tentiamo con traiettorie gravitazionali ellitticamente ALTERNATIVE ( chiediamo aiuto alla Hack nel caso ). Insomma proviamole tutte ste cazzo di possibilita’ che scienze varie e astronomia ci mettono a disposizione.

Il tutto chiaramente alla “facciaccia” di Maya, Aztechi,Toltechi e Egizi e delle loro teorie milanelliane.sfondi-milan-coppa-campioni[1].jpg

Milito, basta la parola

El Principe Milito, ancora lui, sempre lui. Non e’ stata una partita stellare. Non la migliore Inter della storia. Pero’ in cascina abbiamo raccattato tre punti determinanti per non perdere contatto da Juve e Sampdoria. Al momento questo e’ quello che offre il convento; adesso lasciamo scatenare i “tuttologi” del calcio che NON conta. Tromboneranno sul non gioco, sulla fisicita’ della squadra che pur “orfana” di Ibra, fa’ dell’aspetto agonistico il suo punto di forza. Alzeranno la voce sulle nostre difficolta’, e sulle nostre pochezze. Contenti loro, contenti tutti. Intanto, al momento, siamo attaccati al deretano della nobile signora. Assai ci piace il suo LATO B.diego%20milito%20inter[1].jpg

In Brasile impazza il rossonero

Secondo un recente sondaggio della TSN ( fonte Gazzetta.it ) in Brasile e’ stata stilata una lista delle 10 formazioni piu’ amate da carioca e paulisti.Ve la propongo, partendo dal decimo posto a salire:

10° 1000000829[1].jpgArsenal di Wenger.

gobbo-a-vita_zoom[1].jpgCi sono anche loro. Da non credere, fuori dai confini patri, lo “stile” Juve ha contagiato letalmente anche i simpatici brasiliani.

Con l’innesto poi di Diego, risaliranno (ahinoi) la classifica.

liverpool-fc-crest[1].jpgI reds, sono oramai una formazione entrata abbondantemente nell’immaginario collettivo. Superano confini e statida sempre.

E poi da non sottovalutare , la tifoseria piu’ incandescente del Regno Unito, a fare da contorno ad Anfield. Immortali.

riquelme[1].jpgBoca Juniors, da stropicciarsi gli occhi. In Brasile, nonostante la rivalita’atavica con gli argentini, c’e’ chi apprezza la formazione di Basile; forse per via di quel cognome assonante….!!

chelsea[1].jpg Mr Charles sta facendo davvero bene nella terra di Albione. Qui’ si premia secondo me il suo trascorso in certi club, purtroppo, vincenti e assai negli anni passati.

inter_100ann-3fe091[1].jpgEccoci. Luttazzi, detto Lelio, anni orsono avrebbe proclamato, con la sua inconfondibile voce, che si era in prossimita’ delle zone calde.E noi, fedeli alla linea, ci siamo quasi. Tendenti al rialzo.

real_madrid_logo[1].png Kaka’, Ronaldo, Benzema, Raul e tutta la loro storia alle spalle e quella ( incubi per tutti ) a venire.

man_utd_logo[1].jpgRimangono ancora formidabili, nonostante la “dipartita” di Cristiano Ronaldo. Con loro i conti si faranno alla fine. Inossidabili e tenaci.

SML_barcelona-football-club-badge-fc-barcelona-poster[1].jpgCambiano i nomi ( Ibra,Messi,Iniesta,Xavi,ecc…), ma non cambiano le prospettive ( vedasi le Merengues piu’ sopra ). Saranno, come dire, cazzi duri o se preferite “augelli senza zucchero” ( CAZZI AMARI). PER TUTTI.

1° POSTO VACANTE E NON PERVENUTO…non posso abbassarmi, con tutta l’onesta’ intellettuale del mondo, a citare la SECONDA SQUADRA DI MILANO. Non ce la fo’.